ACQUISTARE FOLLOWER: TUTTO CIO' CHE DEVI SAPERE

2/06/2019 Gabriele Mauro 0 Comments

Avere un profilo Instagram popolare al giorno d'oggi può essere oltre che una soddisfazione anche un ottimo biglietto da visita.

Molte aziende osservano e reclutano possibili dipendenti tramite i social network.

Si cercano tutti i modi per ottimizzare al meglio le nostre pagine ma quello che secondo alcuni conta è solo il numero di Follower e Mi Piace. Questo è un ragionamento totalmente sbagliato.


Preferiresti avere 10 mila Follower falsi oppure 1000 veramente interessati ai tuoi contenuti?

Forse chi acquista seguaci falsi non si pone questa domanda.


Un buon numero di Follower sarà fondamentale per il tuo business ma dovranno essere assolutamente reali.

Se sei alla ricerca di un buon metodo per far crescere il tuo profilo QUI troverai ciò che cerchi.

Con il mio profilo @gabrielemauro.it ho superato i 10K in 56 giorni. Tu cosa aspetti?


COME RICONOSCERE I FOLLOWERS FALSI


Mi capita spesso di avere a che fare con gente che si trova anche 30 mila seguaci su Instagram. 
Il problema è che sono tutti falsi.

Per riconoscere chi ha followers falsi dovremo analizzare il profilo della persona in questione e notare:

Numero dei Likes: 
Questi perché chi ha 30 mila followers non potrà avere solo 200/300 mi piace;

Qualità dei Likes: 
Se notiamo profili esteri, asiatici, senza foto profilo sicuramente saranno falsi. Spesso chi utilizza questi servizi per aumentare i Followers dovrà utilizzarne altri per i mi piace.



COMPRARE FOLLOWER INSTAGRAM: 3 MOTIVI PER NON FARLO


1- Penalizzazione del tuo profilo: 

Quando acquisti seguaci falsi non stai veramente comprando persone interessate ai tuoi contenuti ma stai sprecando tempo ad aumentare il numero dei tuoi followers. 
Questo penalizzerà il tuo profilo etichettandolo come malevolo ed abbassando ulteriormente la copertura organica dei tuoi post.



2- Problemi ai tuoi followers: 

Molti servizi automatici iniziano ad inviare messaggi privati ai tuoi seguaci per auto-pubblicizzarsi. Immagina la figura che farai. Tutto questo perché richiederanno l’accesso del tuo account.



3- Perdita di credibilità:

Molte persone credono che non ci sia nulla di male a comprare follower Instagram. 
Passare da mille followers a 20 mila in qualche giorno desterà sospetti e rovinerà anche la vostra reputazione. 
Idem il fatto di ricevere likes da pubblico fantasma e falso.



CONCLUSIONI


Acquistare follower falsi non è sicuramente la scelta migliore se desiderate avere un profilo ben targettizzato con un pubblico realmente attivo.

A volte però può succedere di essere vittima. 
Alcuni miei clienti lamentavano il fatto di ricevere seguaci falsi senza che avessero fatto nulla.

Alcuni business che inviano questi “follower zombie” necessitano solo del nome utente del destinatario. Qualcuno che vi odia potrebbe spedirvi tutti questi seguaci per farvi penalizzare il profilo.

COME RISOLVERE QUESTO PROBLEMA? 

Semplice, impostate il profilo come privato e dovreste stare tranquilli.

Lo scopo di chi utilizza Instagram per un business è sicuramente quello di creare un proprio pubblico. 

Che siate artisti, attività o liberi professionisti non serve assolutamente a nulla acquistare seguaci fantasma. Pubblicherete i vostri contenuti ad una massa inesistente. 

Raggiungerete solo, e forse, qualche utente vero ma verrete derisi per aver utilizzato questi servizi. 

Eppure, la vendita si follower falsi è un vero e proprio business.

Mi raccomando voi non ci cascate!

0 commenti: